featured-image

Cliente

OCME

Tipo

OEM

Settore

Packaging

“Passione, competenza e visione sono elementi chiave nella scelta di un partner tecnologico a prova di futuro e 40Factory li rappresenta in pieno, consentendo ad OCME una leadership anche in chiave digital”

L’azienda

Fondata nel 1954, OCME è un'azienda leader nel settore dei macchinari per l'imballaggio. Con sede a Parma e operante a livello globale, fornisce ai suoi clienti soluzioni basate sull'innovazione per l'imballaggio dei beni di consumo. Dal 2017 entra a far parte della holding Aetna Group che produce e commercializza un'ampia gamma di macchine e linee capaci di rispondere ad altrettanto vaste esigenze produttive, offrendo soluzioni di confezionamento tailor made. OCME, insieme ad Aetna Group, vanta un fatturato complessivo di oltre 350 milioni di euro realizzato da un team di più di 1.500 professionisti operativi nei 9 stabilimenti dislocati in tutto il mondo, Aetna Group è sinonimo di grande eccellenza grazie a business unit altamente specializzate, a un sistema di laboratori di ricerca avanzato ed esclusivo nel mondo quale TechLab, e soprattutto a una filosofia aziendale volta a consolidare sul mercato il valore di una ONE GLOBAL COMPANY. Una sinergia di tecnologia, innovazione, sostenibilità, che consente di essere sui mercati internazionali in modo capillare, proponendo in ogni angolo del mondo soluzioni ad alte prestazioni ma realizzate tailor made sulle esigenze del mercato e del cliente, con un’estrema attenzione ai temi dell’economia circolare.

RDM, l’applicazione IIoT di OCME basata su MAT.

Sono stati proprio il carattere innovativo e lo sguardo sempre rivolto al futuro, che hanno fatto nascere in OCME l’esigenza di disporre di uno strumento digitale che trasformasse in valore i dati generarti dalle macchine costruite; caratteristiche che OCME ha ritrovato nella tecnologia MAT (Machine Analytics Tool) di 40Factory.

È così nata RDM (Remote Data Monitoring), la soluzione Industrial IoT per la connessione delle macchine e delle linee OCME; configurata con il supporto del team 40Factory, essa consente di gestire tutti aspetti essenziali della linea di packaging 4.0: analisi efficienza, individuazioni colli di bottiglia, analisi qualità, telemetria di processo e scatola nera, consumi energetici, manutenzione preventiva e predittiva e altro ancora.

RDM è basato su un’architettura modulare e ibrida Edge & Cloud; i dati grezzi, acquisiti dai PLC delle macchine OCME e di terze parti, sono trasformati in dati smart dal livello Edge e successivamente trasferiti, in modo sicuro, su piattaforma cloud Microsoft Azure. Qui possono essere consultati, in un ambiente collaborativo, sia dal personale OCME, sia dal cliente finale.

Servendosi dalla tecnologia MAT, OCME è in grado di offrire ai propri clienti uno strumento di analisi data-driven a favore del miglioramento continuo, oltre a poter offrire nuovi servizi a valore aggiunto, basate sulla reale conoscenza di utilizzo delle macchine.

I moduli di RDM:

KPI Analytics
Lean Analytics
Machine Recorder
Machine Supervision
Smart Notification
Video Streaming

Potrebbero interessarti anche.

Skip to content