Dialogare con la macchina e risolvere un calo d’efficienza: un caso reale dal settore packaging

Tecnologie Industrial IoT, Generative AI e Virtual Reality in azione per risolvere un calo di efficienza di un tappatore AROL S.p.A.

29 Feb 2024
A cura di www.40-factory.com

Il 29 febbraio, durante l’evento Machine Builder X, abbiamo dimostrato con tramite un live show come risolvere un problema di efficienza su una macchina automatica con l'ausilio delle tecnologie Industrial IoT, GenAI e VR di 40Factory. In questo articolo vi raccontiamo la storia che il nostro pubblico ha vissuto in diretta. I principali attori protagonisti sono:

  • Un tappatore del nostro cliente AROL S.p.A.
  • MAT (Machine Analytics Tool), la soluzione Industrial IoT di 40Factory per il monitoraggio e l’analisi del funzionamento macchina che integra al suo interno: Wilson.ai, l'assistente virtuale basato su Generative AI e Linkersys, la piattaforma per documentazione visuale e Virtual Reality del nostro partner Desys srl

3, 2, 1… ciak, si gira!

Sei un operatore di una linea di imbottigliamento e vuoi verificare lo stato della macchina K0030. Il tuo macchinario, un tappatore AROL, è equipaggiato oltre che di MAT – applicazione IIoT per monitoraggio e analisi dei dati - anche di Wilson.ai, l’assistente virtuale basato su Generative AI che attinge sia dai dati in tempo reale provenienti dalla macchina, sia dalla sua documentazione tecnica.
Dunque, apri Wilson.ai e gli chiedi di riassumerti lo stato della macchina K0030:

La macchina è in produzione ma Wilson.ai ti notifica un'anomalia nel trend dell'OEE (Efficienza macchina). Clicchi sul link che ti ha fornito e apri il modulo “Lean Analytics” di MAT: effettivamente, noti un drastico calo della qualità:

E ora? Come fai a capire qual è il problema? Procediamo con l'interrogatorio e chiediamo quale potrebbe essere la causa:

Sembra che il problema sia successivo ad un cambio formato avvenuto nel recente passato. Wilson.ai suggerisce di effettuare un check tramite la scansione dei TAG RFID (un processo che sfrutta le etichette RFID per verificare la presenza e la correttezza delle attrezzature installate sulla macchina AROL).
Siccome sei un po' sbadato, o forse solo un po' pigro, non ti ricordi benissimo come si effettua questo check. Quindi, di nuovo, chiedi aiuto:

Effettui il check e il sistema ti notifica un errore nella coclea del sistema di alimentazione della macchina. Quali sono i prossimi step?

Fai tutte le verifiche suggerite da Wilson.ai e noti che effettivamente c’è stato un danno, pertanto va sostituita la coclea. Non ci resta che chiedere come si effettua la sostituzione del pezzo:

Ottimo, Wilson.ai ci fornisce tutti i passaggi scritti. Ma chi ha il tempo, e la voglia, di leggerli? Chiedi di darti l'accesso alla documentazione visuale 3D.

Ecco che entra in gioco Linkersys, la piattaforma di Desys per la creazione e condivisione della Documentazione Visuale ed interattiva di prodotto (anche con VR/AR) integrata direttamente in MAT!
Apriamo il link che ci ha fornito Wilson ed entriamo in Linkersys:

Possiamo cliccare “play” e visualizzare il video 3D che descrive la procedura; inoltre, possiamo scrollare la pagina web e leggere gli step correlati da immagini rappresentative delle azioni da svolgere.

https://www.youtube.com/watch?v=h9iQGU6Ba-c

Ma non finisce qua: Wilson.ai ci ha parlato della possibilità di effettuare un training in realtà virtuale per questa procedura: anche questo è possibile! Indossando il visore in dotazione puoi letteralmente entrare in una fabbrica virtuale ed interagire con il tappatore AROL in un ambiente perfettamente simulato e sicuro. Lasciandoti guidare dalle istruzioni che ti appaiono davanti agli occhi, effettui la sostituzione della coclea allenando la tua memoria muscolare. In questo modo sarai pronto per effettuare l'attività sul tappatore vero e proprio senza sbagliare un passaggio!

Potrebbero interessarti.

Skip to content